Cassius
Community

Versione | pag. 153 n. 234 → La disobbedienza agli ordini di guerra è punita con la morte

Mirum Iter 2

Pagina numero: 153

Versione numero: 234

La disobbedienza agli ordini di guerra è punita con la morte

Quando ebbe ascoltato ciò, il console disse: “Tu, T. Manlio, senza rispettare né l’ordine di un console, né l’autorità della patria, hai combattuto contro il nemico al di fuori delle fila e contro una nostra decisione, ed hai violato la disciplina militare, sulla quale la potenza Romana ha poggiato fino a questo giorno, ed hai trascinato me nella situazione di dovermi dimenticare o dello Stato, o di me stesso. Quindi, noi saremo puniti per il nostro crimine, piuttosto che lo Stato, con suo enorme danno, paghi i nostri errori; siamo un triste esempio, ma in futuro saremo un esempio istruttivo per la gioventù”.

Versione tratta da: Livio
Pag. 153 n. 234

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 2