Cassius
Community

Esercizio | pag. 166 n. 4 →

Mirum Iter 2

Pagina numero: 166

Esercizio numero: 4

1. Temo che quella donna non sia sorda!
2. Abbiamo paura di aver preso una decisione che non possiamo spiegare facilmente.
3. Temo che tu non possa essere all’altezza della tua sorte attuale.
4. Temo di dimostrarmi troppo crudele nei confronti di lui.
5. Che grande sciocchezza è che tu tema di essere calunniato dai calunniatori!
6. Temo che questo giorno non mi basti (lett.: “non sia sufficiente”) per operare.
7. I soldati Romani dicevano di temere che il grano non potesse essere procurato abbastanza agevolmente.
8. Quindi pervase i senatori il timore che, una volta che gli animi dei molti popoli circostanti erano stati provocati, una forza esterna attaccasse la città priva di una guida e l’esercito privo di un comandante, e che togliesse ai cittadini la libertà.

Pag. 166 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 2