Cassius
Community

Esercizio | pag. 61 n. 4 →

Mirum Iter 2

Pagina numero: 61

Esercizio numero: 4

1. Praefuit. Conone, in qualità di pretore, fu a capo agli eserciti di fanteria, e, in qualità di generale della flotta, compì grandi imprese in mare.
2. Prosunt. Quando i difetti giovano, sbaglia colui che agisce correttamente.
3. Inest. Nel comando supremo c’è molta preoccupazione, e molte smisurate fatiche.
4. Possunt. Neppure la bellezza e le risorse finanziarie possono renderti felice.
5. Poterit. La giustizia, senza l’accortezza, avrà molto potere: l’accortezza senza giustizia non avrà alcun valore.
6. Desunt. Alla povertà mancano molte cose, all’avidità mancano tutte.
7. Prodest. L’amicizia giova sempre, l’amore nuoce anche.
8. Inerat. Di certo in Sempronia c’era molto umorismo e molta arguzia.

Pag. 61 n. 4

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 2