Cassius
Community

Verba Manent 1 - pag. 496 n. 18 →

Verba Manent 1

Pagina numero: 496

Esercizio numero: 18

1. Noi vi esortiamo a servirvi correttamente della ricchezza → Completiva volitiva.
2. I soldati avevano fatto tutte le cose come aveva ordinato il comandante → Avverbio.
3. Prego sempre gli dèi che i miei amici siano felici → Completiva volitiva.
4. Il comandante ordinò che i soldati venissero mandati in avanscoperta per esplorare i luoghi → Completiva volitiva + Subordinata finale.
5. La battaglia tra Romani e Cartaginesi presso Canne fu talmente violenta che nella battaglia morì il console Emilio Paolo in persona → Subordinata consecutiva.
6. A Roma era abitudine che le mogli non possedessero beni propri → Completiva dichiarativa.
7. Il re Priamo chiese ad Achille che gli venisse restituito il corpo del figlio Ettore → Completiva volitiva.
8. Q. Fabio Massimo, dopo che era stato nominato dittatore, nella guerra contro Annibale fu a tal punto cauto che dai Romani venne soprannominato “il Temporeggiatore” → Subordinata consecutiva.
9. Talora le profezie dell’oracolo di Apollo erano talmente ambigue che non venivano comprese dai Greci → Subordinata consecutiva.
10 Vi prego di ascoltare attentamente le mie parole, come io ho ascoltato le loro parole → Completiva volitiva + Avverbio.
11. Petreio, così come aveva ordinato Cesare, fece in modo che gli ostaggi venissero restituiti → Avverbio + Completiva dichiarativa.
12. Alcibiade era di una tale sagacia che non poteva essere ingannato → Subordinata consecutiva.
13. Come spero, ben presto ti vedrò: tu mandami incontro delle lettere → Avverbio.
14. Annibale aveva costruito il fortilizio in maniera tale da avere delle uscite in tutti i punti dell’edificio → Subordinata consecutiva.
15. L’ambiguità degli argomenti fa sì che il discorso non venga compreso → Completiva dichiarativa.

Pag. 496 n. 18

→ Vos hortamur ut divitiis recte utamini. Milites …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Verba Manent 1