Cassius
Community

Mirum Iter 1 - pag. 269 n. 67 → Costumi dei Galli: il matrimonio e i funerali

Mirum Iter 1

Pagina numero: 269

Versione numero: 67

Costumi dei Galli: il matrimonio e i funerali

Gli uomini sposano le mogli, e mettono in comune con le doti tanto denaro (proveniente) dai propri beni, quanto ne hanno ricevuto dalle doti delle mogli. L’amministrazione di tutto il denaro viene tenuta congiuntamente, e i guadagni vengono conservati; il coniuge che avrà superato l’altro quanto a vita (ossia: “il coniuge che sarà sopravvissuto alla morte dell’altro coniuge”), riceverà l’intero patrimonio della famiglia. Gli uomini hanno potere di vita e di morte sulle mogli così come sui figli, e, se un padre di famiglia sarà morto, i suoi parenti si riuniranno, e se la morte avrà dato adito a sospetti, svolgeranno un’inchiesta riguardo alle mogli. I funerali dei Galli sono magnifici e sontuosi; tutte le cose amate (dai vivi) vengono gettate in un fuoco, anche gli animali, e, in passato, gli affiliati e gli schiavi amati dai padroni venivano bruciati insieme (a loro) durante i funerali.

Versione tratta da: Cesare

Pag. 269 n. 67

→ Viri uxores in matrimonium ducunt et quantam pecuniam a mulierum …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Mirum Iter 1