Cassius
Community

Verba Manent 1 - pag. 150 n. 19 →

Verba Manent 1

Pagina numero: 150

Esercizio numero: 19

1. L’uomo onesto mette grande impegno nei suoi affari.
2. I Greci praticavano la filosofia e la letteratura, i Romani, invece, amavano gli affari.
3. La laboriosità della formica veniva sempre elogiata dai poeti, invece la pigrizia della cicala veniva criticata.
4. I contadini comprano un terreno e fanno un grande affare.
5. I pescatori hanno grande energia, infatti navigano sempre, e lavorano in mezzo alle onde.
6. Quando passeggio nel mercato vedo sempre il laboratorio del profumiere, e spesso compro un unguento per la mia amica.
7. Quando sarò un cuoco, avremo sempre molto cibo.
8. In autunno si apriranno le scuole, e i maestri inviteranno gli scolari all’operosità.
9. La mia tunica viene accomodata dal sarto.
10. Mentre il falegname, nella propria officina, realizza un’asse di legno, lo scalpellino scolpisce una grande statua di una dea.
11. Nella locanda Paolo beve troppo e cade al suolo: il medico viene chiamato e gli dà un medicinale.
12. L’ortolano e il pescivendolo sono soci in affari, ed hanno un’attività insieme nel mercato.
13. In estate l’ozio mi è gradito: infatti riposo, e leggo sempre molti libri.

Pag. 150 n. 19

→ Vir probus magnum studium in negotiis suis …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Verba Manent 1