Cassius
Community

Via obscura est. Periculosa saxa non video …

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 134

Esercizio numero: 2

1. Periculosa saxa non video quia via obscura est. Non vedo le rocce pericolose perché la strada è buia.

2. Adversarie copiae territae sunt quoniam crebris sagittis a castro repelluntur. Le truppe avversarie sono spaventate perché vengono respinte dal fortilizio per mezzo di fitte frecce.

3. In pugna anteponuntur strenui quod semper inimicas copias vincunt. In battaglia i valorosi vengono messi davanti, perché sconfiggono sempre le truppe avversarie.

4. Copiae defessae sunt quia impedimenta ad montana castra portant. Le truppe sono stanche perché trasportano le salmerie ad un accampamento di montagna.

5. Romae in Subura vita periculosa est quia saepe saeva incendia multa aedificia delent. A Roma, nella Subura, la vita è pericolosa, perché spesso violenti incendi distruggono molti edifici.

6. Antiquus deus Neptunus in multis oppidis magna templa habet quoniam in tota Italia colitur. L’antico dio Nettuno ha grandi templi in molte città, perché viene venerato in tutta l’Italia.

7. Humani generis cura in avari animo non est quod magnopere se amat. Nell’animo dell’uomo avido non c’è interesse per il genere umano, poiché egli ama grandemente se stesso.

8. Graecarum litterarum studium pueris puellisque semper gratum est quia bonos magistros Grecos habent. Lo studio della letteratura Greca è sempre gradito ai fanciulli e alle fanciulle, perché hanno buoni maestri Greci.

9. Syracusas Romani longe non capiunt quod Syracusae defenduntur instrumentis bellicis Archimedis. Per lungo tempo i Romani non conquistano Siracusa perché Siracusa viene difesa con le macchine da guerra di Archimede.

Pag. 134 n. 2

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione