Cassius
Community

Venti sonitum audio. Anus genua dolent …

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 192

Esercizio numero: 11

1. Ascolto il rumore del vento.

2. Le ginocchia della vecchia dolgono.

3. In inverno le navi resteranno nel porto.

4. Nei campi raccogliamo molti frutti.

5. Le case degli uccelli si trovano sulle querce.

6. Il corno annunciava l’inizio della battaglia.

7. Nel campo, dietro alla fattoria, c’era un’antica quercia.

8. Donavo sempre del cibo alla povera vecchia.

9. Dal sole ormai caldo venne annunciato l’arrivo della primavera.

10. Nella violenta battaglia fu grande la strage dell’esercito.

11. Gli animali lottano per mezzo delle corna, gli uomini per mezzo delle spade.

12. O cittadini Romani, obbedite ai consoli sia in tempo di pace, sia in tempo di guerra!

13. Sotto la guida di un unico uomo, gli Spartani sconfissero i barbari.

14. Il console fece un lungo discorso al riguardo delle antiche tribù.

15. Per esortazione del console i luogotenenti riferirono il pericolo al popolo.

16. Prima del sorgere del sole il console abbandonò l’accampamento con un piccolo manipolo di cavalieri.

17. Molte case di antichi Romani avevano ampi porticati.

18. I cavalieri arrivarono dal fianco destro (dell’esercito) e sconfissero l’esercito dei nemici.

19. Su ordine del console i soldati imbracciarono le armi, perché ormai, al di fuori delle mura, la battaglia era feroce.

Pag. 192 n. 11

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione