Cassius
Community

Esercizio | pag. 284 n. 14 →

Lingua e Cultura Latina 1 Edizione Gialla

Pagina numero: 284

Esercizio numero: 14

1. I profeti prevedono gli eventi futuri.
2. Gli Etruschi tennero nella massima considerazione la conoscenza delle cose future.
3. È difficile l’amministrazione delle cose altrui.
4. La vista delle cose belle conforta e rallegra gli animi degli esseri umani.
5. Il saggio metterà sempre le cose oneste al di sopra delle cose belle.
6. Gli amici leali manterranno la parola data in tutte le circostanze.
7. Non tutte le cose vantaggiose sono corrette e oneste; spesso l’utile si scontra con l’onesto.
8. La speranza è l’aspettativa di un bene, la paura (è l’aspettativa) di un male.
9. Gli antichi dicevano: Gli eventi futuri sono nel grembo di Giove.
10. Ricorderai di conservare una mente serena nelle circostanze difficili!
11. La filosofia non soltanto ci insegna a distinguere il bene dal male, e (a distinguere) ciò che è vergognoso da ciò che è rispettabile, ma fa anche aumentare la comprensione delle cose utili ai fini di una vita felice.
12. Gli dèi, secondo l’opinione di Epicuro, non si occupano delle faccende umane.

Pag. 284 n. 14

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Lingua e Cultura Latina 1 Edizione Gialla

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi