Cassius
Community

Unum scio omnium mortalium opera mortalitate damnata sunt. Etiam capillus unus habet umbram …

Il Nuovo Expedite 2

Pagina numero: 95

Esercizio numero: senza numero

1. So una cosa sola: tutte le opere dei mortali sono condannate alla mortalità.

2. Anche un solo capello ha la sua ombra.

3. Gli uomini vivrebbero in maniera del tutto pacifica se si eliminassero due parole: mio e tuo.

4. Così come le leggi mettono la salvezza di tutti davanti alla salvezza dei singoli, allo stesso modo l’uomo giusto e saggio e consapevole del dovere di cittadino, provvede al bene di tutti più che al bene di uno solo o al proprio.

5. Impazzire una volta in un anno è tollerabile.

6. La calunnia di molti ha la meglio sulla virtù di uno.

7. Concede doppiamente un favore ad un bisognoso colui che lo concede rapidamente.

8. Il dio tuonò per tre volte senza nube, e scagliò tre saette.

9. Questa cosa è piaciuta la prima volta, questa cosa se ripetuta piacerà senz’altro.

10. I pontefici stabilirono che le fanciulle, in tre gruppi di nove, andando per la città cantassero un carme.

Pag. 95 n. senza numero

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 2