Cassius
Community

Tum ad Sirenas Melpomenes Musae filias Ulixes venit. Sirenes formam volucrium habebant et longam …

ALIAS

Pagina numero: 49

Versione numero: 11

Ulisse e le sirene

A quel punto Ulisse giunge presso le Sirene, le figlie della Musa Melpomene. Le Sirene avevano l’aspetto di animali alati, ed una lunga chioma, ornata con una corona. Sull’isola c’erano molti animali mostruosi, e cantavano sempre con grande abilità. I marinai, attraverso le onde, giungevano sulle coste dell’isola, ascoltavano le litanìe straordinarie, e spesso, a causa dei canti delle Sirene, morivano (lett.: “uscivano dalla vita”). Ma Ulisse, per mezzo della cera, tappa le orecchie dei marinai, ed evita l’agguato.

Pag. 49 n. 11

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS