Cassius
Community

Esercizio | pag. 282 n. 21 →

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 282

Esercizio numero: 21

1. Dopo che fu stato disposto un triplice schieramento, Cesare si avvicinò fino all’accampamento dei nemici.
2. Cesare, trovando ad Avarico un’enorme abbondanza di grano, ristorò l’esercito dalla fatica e dalla fame.
3. Dopo che popolazioni molto bellicose furono state sconfitte, Cesare decise di far andare l’esercito in direzioni diverse.
4. Dopo che Troia era stata espugnata dai Greci, Enea si recò in Italia.
5. Dopo che una grande quantità di grano è stata procurata, i nemici si stabiliscono non lontano dalla città.
5. Combattuta così la guerra, e assegnati i premi e il castigo in base ai meriti di ciascuno, T. Manlio ritornò a Roma.
6. Un tempo, a Roma, non si faceva quasi nulla se non dopo aver preso gli auspici.
7. Le orecchie sono chiuse, mentre la collera strepita.
8. Tito, soprannominato amore e delizia del genere umano, fu un uomo magnanimo, perché era benevolo di indole.
9. Una volta conosciuto il piano dei Romani, i Galli accorrono in massa alle armi.

Pag. 282 n. 21

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi