Cassius
Community

Traianus ceteros imperatores clementia et iustitia anteiit. Olim dum ad bellum it et postquam iam in …

Monitor - Lezioni 1

Pagina numero: 375

Versione numero: 178

L’imperatore Traiano e la vedova.

Traiano, in fatto di clemenza e giustizia, superò tutti gli altri imperatori. Un giorno, mentre si recava ad una guerra, e quando ormai era già montato sul cavallo, una certa vedova, sfinita dagli anni e dai dolori, si gettò ai piedi di lui, e, piangendo, lo pregò di vendicare la morte del figlio. Allora l’imperatore, poiché si affrettava ad uscire da Roma, rispose: Quando sarò ritornato dalla guerra, ti renderò giustizia! Ma la vedova, girando attorno al cavallo dell’imperatore, disse: Qualora non sarai ritornato, chi mi renderà giustizia? Rispose Traiano: Se sarò morto in guerra, ti darà soddisfazione il mio successore. Ma quella: Cosa gioverà a te, se qualcun altro avrà agito bene? Tu mi sei debitore, pertanto l’altrui giustizia non ti libererà (dal debito). Non andare via prima che tu mi abbia reso giustizia! Scosso da queste parole, Traiano scese dal cavallo, e ritornò dentro Roma, ascoltò l’umile vedova, e le rese giustizia.

Pag. 375 n. 178

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Monitor - Lezioni 1