Cassius
Community

Versione | pag. 140 n. 27 → Teseo affronta il Minotauro

Mirum Iter 1

Pagina numero: 140

Versione numero: 27

Teseo affronta il Minotauro

Teseo era il figlio di Egeo e viveva ad Atene; egli, per il coraggio e per l’accortezza, era celebre sia nelle regioni della Grecia, sia nelle isole del Mediterraneo. A quell’epoca, a Creta nel labirinto era rinchiuso il Minotauro, orribile creatura prodigiosa; al Minotauro venivano mandati fanciulli e fanciulle da Atene e da altre città della Grecia, e, come vittime, venivano uccisi dal violento animale feroce. Ma l’eroe Teseo desidera liberare i fanciulli e si reca a Creta. Lì viene visto ed immediatamente amato da Arianna, la figlia di Minosse; Arianna tradisce la propria patria e salva Teseo, eroe Greco. Arianna, infatti, grazie ad un filo, mostra a Teseo l’uscita del labirinto. Teseo affronta il pericolo: entra nel labirinto con il filo e, con grande coraggio, uccide il Minotauro; poi riavvolge il filo ed esce dal labirinto. A quel punto Teseo salpava dall’isola, e portava via dal regno la bella Arianna come (sua) sposa (lett.: “in matrimonio”).

Pag. 140 n. 27

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 1