Cassius
Community

Te meas litteras habere ais. Ver esse ceperat …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 164

Esercizio numero: 19

1. Dici di avere le mie lettere.

2. Aveva cominciato ad essere Primavera.

3. Ad Atene per la prima volta la parola cominciò ad essere consegnata alle opere e alla letteratura.

4. Io, non appena, frenato il pianto, cominciai a poter parlare dissi: “Chiedo, oh padre santissimo, poiché questa è la vita, perché indugio sulla terra?”.

5. Dà qua il codice, per favore, fallo conoscere, mettilo in mostra.

6. Aveva a malapena detto quelle cose quando la nube tutt’intorno all’improvviso si disperde.

7. Coloro che hanno cominciato a parlare prima, cominciano a camminare più tardi.

8. Aristone diceva di preferire un giovane triste piuttosto che uno allegro.

9. “Parla” quell’uomo che emette con la bocca la prima parola di senso compiuto. Perciò, prima che facciano ciò, i fanciulli sono chiamati “infanti”; allorché facciano ciò sono quindi si dice che “parlano”.

10. I testimoni Alessandrini ora affermano ciò che allora negavano.

11. La nobiltà procede dal valore.

12. In che modo dunque, tu dirai, potrà essere vero che tutte le cose sono riportate al sommo bene?

13. Chiunque odiava Caligola, egli lo puniva con la morte.

Pag. 164 n. 19

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2