Cassius
Community

Verba Manent 1 - pag. 414 n. 12 →

Verba Manent 1

Pagina numero: 414

Esercizio numero: 12

1. La spia entrò nei boschi e osservò l’accampamento dei nemici.
2. La fanciulla, mentre si guarda nello specchio, contempla la propria bellezza.
3. I cittadini guardano dalle mura i campi devastati col ferro e col fuoco.
4. Il saggio disprezza la ricchezza e la fama.
5. Molti hanno l’aspetto di un uomo rispettabile, ma sono dei ladri.
6. Il poeta Catullo canta l’amore nei confronti di Lesbia e, in una poesia sui baci, dice: Quando avremo raggiunto le molte migliaia (di baci), le confonderemo, affinché nessun malvagio possa provare invidia.
7. Sono così come (mi) vedi.
8. La chiarezza è la principale qualità dell’eloquenza.
9. Una spia Cartaginese venne catturata a Roma.
10. Asdrubale in Spagna diede prova di singolare valore agli alleati e ai nemici.
11. Domiziano offrì continuamente spettacoli grandiosi e splendidi, non solo nell’anfiteatro, ma anche nel circo, dove, oltre alle tradizionali corse delle bighe e delle quadrighe, organizzò anche un doppio combattimento, a cavallo e a piedi.

Pag. 414 n. 12

→ Speculator in silvas iniit et hostium castra …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Verba Manent 1