Cassius
Community

Mirum Iter 1 - pag. 463 n. 3 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 463

Esercizio numero: 3

1. Se il messaggero arriverà, farai in modo che io lo sappia.
2. Resta che ci trasferiamo nell’accampamento di Bruto.
3. Ho sempre avuto cura soprattutto di essere degno di rispetto.
4. Accadde che tutti diedero atto dell’onestà, della serietà, del valore e della lealtà di Deiotaro.
5. Toccò a Trasibulo riportare dalla schiavitù alla libertà la patria, che veniva schiacciata dai trenta tiranni.
6. Il Senato inviò in Gallia degli ambasciatori affinché si sforzassero di evitare che le popolazioni della Gallia si alleassero con gli Elvezi.
7. Tu fa’ in modo e prometti che ti vedremo o nella tenuta di Formia o ad Anzio o nella tenuta di Tuscolo.
8. Prometto che in questo processo non verrà trovato nessuno scellerato all’infuori di colui che è stato trovato già da tempo.
9. Era costume degli antenati che la lealtà venisse celebrata e che venisse praticata tra i beni più grandi del genere umano.
10. Ti prego di non negare aiuto alle nostre sventure.

Pag. 463 n. 3

→ Si veniet nuntius facito ut sciam. Restat ut migremus …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Mirum Iter 1