Cassius
Community

ALIAS - pag. 289 n. 4 →

ALIAS

Pagina numero: 289

Esercizio numero: 4

1. Sestio si procurò le truppe per fare queste cose.
2. Cesare accelera per partecipare al combattimento.
3. Andate via, affinché il re non vi senta.
4. Mandate degli portavoce al console affinché chiedano una tregua!
5. Cesare mandò la cavalleria a frenare l’assalto dei nemici.
6. Ho fatto queste cose per non distoglierti dal tuo piano, e per non metterti in agitazione.
7. Per questa ragione siamo tutti schiavi delle leggi, al fine di poter essere liberi.
8. I consoli, affinché i nemici Sabini non si agitassero, e neppure i Veienti, se ne andarono vicino alle porte e alle mura.
9. Sardanapalo, per non cadere nelle mani dei nemici, con il fuoco distrusse la dimora reale, e bevve il veleno.
10. Besso, il governatore della regione della Battriana, trascinò con sé il re Dario per consegnarlo ad Alessandro, ed occupare il trono personalmente.
11. Romolo invitò ad uno spettacolo di giochi le popolazioni vicine alla città di Roma, affinché i Romani rapissero le giovani donne delle popolazioni limitrofe.

Pag. 289 n. 4

→ Sextius copias comparavit ut haec efficeret. Accelerat Caesar, ut proelio …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
ALIAS