Cassius
Community

ALIAS - pag. 415 n. 236 → L'esercito di Dario

ALIAS

Pagina numero: 415

Versione numero: 236

L'esercito di Dario

Seguiva queste cose una cavalleria di dodici popoli, dagli armamenti e dai costumi diversi. Subito dopo avanzavano quelli che i Persiani chiamano “gli Immortali”, circa diecimila: quelli avevano collane d’oro e un abito decorato d’oro, e tuniche provviste di maniche e abbellite anche da gemme. L’abito del re si segnalava tra tutti per via del lusso, incredibile a dirsi: la parte centrale della tunica color porpora era bianco, e degli sparvieri d’oro decoravano un mantello dorato. Il re aveva una cintura d’oro e una scimitarra, che aveva un fodero di perla.

Versione tratta da: Curzio Rufo

Pag. 415 n. 236

→ Sequebatur haec equitatus duodecim gentium variis armis et moribu …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
ALIAS