Cassius
Community

Sapiens omnibus ignoscit sed ipse sibi non ignoscit. Natura animalibus arma dedit …

Il Nuovo Expedite 2

Pagina numero: 7

Esercizio numero: 5

1. Il saggio perdona tutti, ma non perdona se stesso.

2. La natura dette le armi agli animali, per difendersi contro l’altrui violenza.

3. Si obbedisce volentieri ad un uomo che comanda giustamente.

4. Si accorse da ogni parte nel foro.

5. Crasso si procurò grandi ricchezze così da essere considerato il più ricco di tutti i Romani.

6. Alla città dei nemici si arrivava attraverso un’unica strada impervia e rischiosa.

7. Ad Atene, nell’età di Pericle, furono costruiti templi bellissimi.

8. A Roma ogni anno si eleggevano nei comizi i massimi magistrati.

9. Nei comizi si dibatté a lungo e aspramente delle leggi proposte dai Gracchi.

10. Nella prima guerra Punica si combatté per molti anni, aspramente e con alterna fortuna.

Pag. 7 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 2