Cassius
Community

Esercizio | pag. 376 n. 6 →

Codex 1

Pagina numero: 376

Esercizio numero: 6

1. I fratelli, spesso, hanno il medesimo aspetto, ma non la medesima indole.
2. Persino la virtù viene disprezzata dagli uomini sciocchi.
3. All’improvviso il nostro accampamento era stato assaltato dai Germani: in quel medesimo momento, in maniera molto opportuna sopraggiunsero le truppe ausiliarie.
4. La virtù concilia di per sé amicizie autentiche e le custodisce.
5. Gli schiavi e le ancelle erano stati convocati dal padrone, e ad essi erano stati dati nuovi ordini.
6. Nel medesimo mese i Romani sconfissero i Galli per due volte.
7. Non tutti, in merito alle medesime cose, hanno la medesima opinione.
8. Gli uomini di Catilina desideravano uccidere persino Cicerone, ma quello li anticipò e denunciò la congiura.
9. Su decisione di Alcibiade, gli Spartani stipularono l’alleanza con il re Perseo. Per opera di lui medesimo, essi allontanarono la Ionia dall’alleanza con gli Ateniesi (lett.: “degli Ateniesi”).
10. Una donna di Smirne venne condotta presso Cn. Dolabella, proconsole nella provincia d’Asia. La medesima donna, nel medesimo periodo, aveva ucciso, per mezzo di veleni, il marito e il figlio.
11. I popoli selvaggi della Germania terrorizzavano le popolazioni circostanti con l’aspetto del corpo di per sé: eppure Cesare li sconfisse.
12. Il saggio, il più delle volte, manterrà il medesimo atteggiamento sia nelle circostanze sfavorevoli, sia nelle circostanze favorevoli.

Pag. 376 n. 6

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1