Cassius
Community

Romani viam Appiam viarum reginam appellabant et saepe …

ALIAS

Pagina numero: 114

Esercizio numero: 1

1. I Romani definivano la Via Appia la regina delle vie, e i mercanti e i soldati la percorrevano spesso.

2. La sorveglianza delle strade era compito degli amministratori.

3. La pietra miliare indicava la distanza da Roma.

4. La navigazione marittima era non senza pericoli (ossia: “non era priva di pericoli”).

5. I cavalli trainavano le carrozze e le vetture, e gli schiavi le guidavano.

6. Presso le strade principali c’erano delle banchine dove camminavano i pedoni.

7. I lunghi cammini sono spiacevoli per i viandanti stanchi.

8. Era notte, e nel mondo il sonno possedeva gli esseri viventi.

9. I cavalieri combattevano in battaglia con grande pericolo.

10. Gli avvoltoi fanno i nidi sopra le alte vette delle Alpi.

11. Non soltanto Timoleonte risistema le mura delle città e i santuari abbandonati, ma restituisce anche le leggi e la libertà alle cittadinanze.

12. Cesare raggiunge la Britannia insieme alle prime navi, e lì, sopra alti colli, avvista le truppe dei nemici.

13. Il console dispone la flotta, per mezzo di un lungo discorso incoraggia gli animi dei soldati, e si avvicina alla costa dell’Italia.

Pag. 114 n. 1

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS