Cassius
Community

Romae poetae fortunam gloriamque patriae laudabant. Magister officia …

Tu Quoque

Pagina numero: 88

Esercizio numero: 3

1. Laudabant. I poeti di Roma elogiavano la prosperità e la gloria della patria.
2. Committebat. Il maestro assegnava i compiti ai fanciulli e alle fanciulle.
3. Immolabant, praebebant. I servitori del padrone immolavano agnelli, ed offrivano corone a Libero.
4. Servabant. I Romani conservavano il ricordo dei servizi degli alleati.
5. Ornabant. Oro e argento abbellivano il collo delle matrone Romane.
6. Erat. La Grecia era patria di poeti, Roma era la maestra dei popoli.
7. Defendebat. Antonio difendeva la patria, non i privilegi degli amici.
8. Terrebant. L’insidia dei Greci spaventava i Troiani.

Pag. 88 n. 3

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Tu Quoque