Cassius
Community

Romae incolae multas deas honorant. Diana, Latonae filia, silvarum et ferarum regina est. In silvis habitat et sagittis feras …

ALIAS

Pagina numero: 50

Versione numero: 13

Tre dee romane

A Roma, gli abitanti venerano molte dèe. Diana, la figlia di Latona, è la regina dei boschi e degli animali selvatici. Abita nei boschi, e, per mezzo delle frecce, uccide gli animali selvatici. Minerva è la dea delle battaglie, e sfoggia un elmo, una corazza ed una lancia. È anche la dea della conoscenza, ed ama i poeti. Vesta è la dea delle famiglie. Le padrone, le figlie, le ancelle e le schiave abbelliscono gli altari della dea per mezzo di corone di rose e di viole. Diana ama le cerve. Le cerve sono animali selvatici dei boschi, e corrono attraverso i boschi. I poeti consacrano l’ulivo a Minerva. L’ulivo rappresenta la conoscenza. Gli altari di Vesta risplendono sempre per le fiamme. Il fuoco della dea dona concordia alle famiglie.

Pag. 50 n. 13

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS