Cassius
Community

Rana aquarum incola est. Fessae eratis et via longa erat.

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 33

Esercizio numero: 13

1. La rana è un’abitante delle acque.
2. Voi eravate stanche, e la strada era lunga.
3. O Claudia, non sei una fanciulla valorosa!
4. Le mosche sono la preda dei ragni.
5. Le cantine erano fredde e buie.
6. L’Appia era la regina delle strade lunghe.
7. Tullia e Livia erano le nonne di Sulpicia.
8. Minerva era la dea Romana della conoscenza.
9. Il banchetto della padrona è gradito ai convitati.
10. Spesso le antiche fattorie erano vaste.
11. Gli animaletti del bosco sono la preda delle piccole volpi.
12. Le ruote delle bighe sono la preoccupazione degli aurighi.

Pag. 33 n. 13

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione