Cassius
Community

Versione | pag. 247 n. 133 → Ercole innamorato di Deianira

ALIAS

Pagina numero: 247

Versione numero: 133

Ercole innamorato di Deianira

Poiché Ercole era stato accolto presso il re Eneo, fu infiammato dall’amore per Deianira, la figlia del re, e desiderò legarla a sé come sposa. Ma dovette lottare con Acheloo, che desiderava Deianira. Acheloo era un dio dei fiumi, e si trasformava in tutte le forme. Egli, mentre combatteva con Ercole a causa del matrimonio con Deianira, si trasformò in un toro. Ercole gli strappò un corno, e lo diede alle Ninfe, e le dee lo riempirono di frutti e lo chiamarono cornucopia. Dopo che Ercole andò via dalla casa, anche il centauro Eurito chiese Deianira come moglie. Poiché il padre di Deianira temeva la prepotenza del centauro, accettò la proposta di Eurito. Nel giorno stabilito, Eurito si recò alle nozze, ma fu ucciso proprio da Ercole.

Versione tratta da: Igino
Pag. 247 n. 133

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di ALIAS