Cassius
Community

Quod caelum obscurum erat, discedebamus. Puer punitur quia asper est et falsum dicit …

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 131

Esercizio numero: 5

1. Dato che il cielo era oscuro, andavamo via.

2. Il fanciullo viene punito perché è scontroso e dice il falso.

3. Poiché le piogge erano eccessive, il fiume si ingrossava.

4. I barbari non erano liberi, poiché avevano dei tiranni come padroni.

5. Resto qui, senza vino e con cibi amari, perché sono malato.

6. Il maestro elogia l’allievo, perché era preparato a rispondere.

7. La città veniva fortificata dagli abitanti di Troia, ma invano, perché il pericolo era un altro!

8. O allievi pigri, siete giustamente puniti dal maestro, perché la vostra indolenza è grande.

9. Considerano felice te, o Fabio, perché hai la Sorte favorevole.

10. Distingui gli amici dagli avversari, perché nei pericoli solo gli amici sono un vero aiuto!

Pag. 131 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione