Cassius
Community

Quintus nobiscum libenter ad ludum venit. Ego magnus et clarus auriga sum, tu …

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 107

Esercizio numero: 10

1. Quinto è venuto volentieri a scuola con noi.

2. Io sono un auriga grande ed illustre, tu lo sei stato.

3. Voi siete amici sleali poiché ci avete tradito.

4. Le ancelle non vengono lodate da me poiché sono state malvagie e pigre.

5. Uno di voi verrà con me.

6. Noi siamo contadini, voi siete padroni: noi abbiamo una piccola e povera capanna di legno, voi avete una bella villa con statue di marmo.

7. Le tue parole mi rallegrano moltissimo.

8. Aiutami: io avrò sempre grande gratitudine per te.

Pag. 107 n. 10

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1