Cassius
Community

Quid mali aut sceleris fingere aut cogitare possum, quod iste non conceperit? Quis tota Italia …

Monitor - Lezioni 1

Pagina numero: 338

Versione numero: 157

Catilina, il ritratto di un depravato

Quale atto malvagio, oppure quale scelleratezza posso immaginare o pensare, che costui non abbia concepito? Quale avvelenatore, quale gladiatore, quale bandito, quale assassino, quale parricida, quale falsificatore di testamenti, quale frodatore, quale crapulone, quale dissipatore, quale adultero, quale donna disonorata, quale corruttore della gioventù, quale corrotto, quale rovinato esiste, in tutta l’Italia, che non abbia vissuto in intima amicizia con Catilina? Quali assassinii sono stati compiuti nel corso di questi anni senza di lui? Quale nefanda violazione (è stata compiuta) se non per sua mano? O dèi immortali! Dove mai tra i popoli ci troviamo? In quale città viviamo? Che Stato abbiamo?

Versione tratta da: Cicerone

Pag. 338 n. 157

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Monitor - Lezioni 1