Cassius
Community

Qui trans flumen habitabant …

Maiorum Lingua B

Pagina numero: 172

Esercizio numero: 21 a

1. Coloro che abitavano al di là del fiume, quando videro avvicinarsi Alessandro, furono assai felici.

2. Gli uomini che osarono non aver fiducia nei consigli degli dei, spesso furono puniti.

3. Cesare, confidando nel valore dei soldati, conosciute le truppe dei nemici si preparò alla battaglia.

4. Tiberio Gracco fu ucciso perché aveva osato proporre la legge agraria.

5. Cesare narra che i suoi soldati avevano osato attraversare un fiume molto ampio e scalare rive molto estese.

6. Gli atleti, felici per la vittoria, entrano trionfanti in città.

7. Il comandante teneva nell’accampamento le truppe, diffidando delle nuove legioni non ancora abituate a combattere.

8. I generali di Alessandro confidando nelle loro forze perseveravano nell’assedio della città.

9. Diffidate di coloro che si fidano troppo di se stessi.

10. Non volere osare cose impossibili o maggiori delle tue forze!

11. I Marsigliesi, confidando sia nella velocità delle navi sia nell’abilità dei timonieri, si prendevano gioco dei nostri.

12. Annibale osò intraprendere una grande impresa che nessuno aveva creduto che egli avrebbe osato.

Pag. 172 n. 21 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Maiorum Lingua B