Cassius
Community

Quanta dementia est vereri ne infameris ab infamibus! …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 124

Esercizio numero: 5

1. Che grande follia temere che tu sia infamato da infami!.

2. Temo che questo giorno non mi basti per operare.

3. I soldati Romani dicevano di temere che il grano non potesse essere trasportato abbastanza agevolmente.

4. Poi, dopo che furono stati infastiditi gli animi di molti popoli circostanti, prese i senatori il timore che una forza esterna assalisse la città priva di comando e l’esercito privo di comandante, e strappasse la libertà ai cittadini.

5. Temo che C. Verre, che non ha valore morale, per lo straordinario valore militare abbia fatto impunemente tutte le cose che fatto.

6. Il console, temendo che con l’eccessivo incalzare avrebbe ridato vita alla battaglia, dette il segnale di ritirata.

7. Temo di essere piuttosto crudele nei suoi confronti.

8. Temiamo di aver preso una decisione che non possiamo spiegare facilmente.

9. Temo che tu non possa resistere alla tua sorte attuale.

10. Ho paura che quella donna non sia sorda!

Pag. 124 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2