Cassius
Community

Versione | pag. 166 n. 14 → Il galletto e la perla

Grammatica Picta 1

Pagina numero: 166

Versione numero: 14

Il galletto e la perla

Un galletto, mentre cercava del cibo in un letamaio, trovò una perla. Allora, con parole argute, disse: “O splendida e preziosa gemma, giaci in un luogo davvero sconveniente! Se un uomo, desideroso del tuo valore, noterà prima o poi la tua bellezza, riporterà il tuo aspetto all’antico splendore. Io, invece, ho sempre preferito il cibo, non la ricchezza: a me, dunque, tu non offri alcun vantaggio, e io non tengo in conto la tua grazia”. Fedro scrisse la favoletta del galletto per gli uomini che non compresero il significato delle sue fiabe.

Versione tratta da: Fedro
Pag. 166 n. 14

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Grammatica Picta 1

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi