Cassius
Community

LL - Seconda Edizione - pag. 254 n. 9 →

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 254

Esercizio numero: 9

1. Ho promesso a Mario un dono che gli sarà gradito.
2. È fortunato il re i cui sudditi gli obbediscono sempre.
3. Gaio regalò a me i libri che Sesto aveva lasciato.
4. L’animale, che ora vediamo nell’arena, viveva in Africa.
5. Colui che perdona la colpa di uno solo, istiga molti.
6. Cesare ingaggiò la battaglia insieme alla legione che aveva condotto con sé.
7. Non è un buon cittadino quello la cui virtù non è al servizio della patria.
8. Dai miei genitori, la cui pazienza era notevole, mi fu concesso il perdono.
9. Cesare portò in trionfo, per mezzo di molti carri, le armi con le quali i Galli avevano combattuto ad Alesia.
10. I soldati radunarono con molta rapidità i bagagli, che erano stati sparpagliati tra le tende (dell’accampamento).
11. Chiameremo felice non colui che possiede grande ricchezza, ma quello che è soddisfatto della propria sorte.

Pag. 254 n. 9

→ Promisi Mario donum quod gratum ei erit. Felix est rex cuius subiecti semper ei oboediunt …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
LL - Seconda Edizione