Cassius
Community

Primo Punico bello senatus Lutatio Catulo consuli imperium belli contra Afros commisit. Consul cum classe trecentarum navium in Siciliam …

Il Nuovo Expedite 2

Pagina numero: 94

Versione numero: 165

La prima battaglia navale dei Romani.

Nella prima guerra Punica il senato affidò il comando della guerra contro i Cartaginesi al console Lutazio Catulo. Il console, con una flotta di trecento navi si diresse in Sicilia, dove i Cartaginesi avevano già preparato quattrocento navi contro la flotta Romana. Mai in mare si combatté con truppe tanto grandi. Lutazio Catulo si imbarcò da malato; infatti era stato ferito in una battaglia precedente. Presso Lilibeo, promontorio e città della Sicilia, i Romani, sebbene non pratici di battaglia navale, combatterono con tanto valore che vinsero i Cartaginesi. Infatti furono catturate sessantatrè navi dei nemici e centoventicique furono affondate, dei nemici ne furono catturati trentaduemila e tredicimila furono uccisi, una quantità incommensurabile di oro, di argento e di bottino fu portato nelle mani dei Romani. Della flotta dei Romani furono affondate dodici navi. Immediatamente i Cartaginesi chiesero la pace al senato e i prigionieri dei Romani, che erano in possesso dei Cartaginesi, furono restituiti senza riscatto.

Versione tratta da: Eutropio

Pag. 94 n. 165

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 2