Cassius
Community

Praetores exercitui praeerant. Praeterita mutare non possumus …

LL - Seconda Edizione

Pagina numero: 202

Esercizio numero: 6

1. I pretori stavano a capo dell’esercito.

2. Non possiamo cambiare le cose passate.

3. Tra i Galli, ai Druidi stava a capo un sacerdote.

4. Antonio, malato, non può prendere parte al banchetto.

5. Catone fu un censore e presiedé alla carica in maniera severa.

6. Aristide partecipò alla battaglia navale presso Salamina.

7. Mancavano tutte le cose che potevano essere d’aiuto.

8. Alla guerra sopravvive una piccola parte dell’esercito; una grande parte muore.

9. In Spagna con il padre Amilcare, Annibale stette a capo di tutta la cavalleria.

10. Non riuscite ad essere d’aiuto a tutti gli altri uomini, se non siete felici.

11. Sarete d’aiuto anche alla vostra mente, quando sarete d’aiuto al vostro corpo.

12. Nelle difficoltà e nei pericoli, mentre il falso amico è lontano, quello vero ti sta vicino.

13. Presso gli antichi Romani i condannati a morte, potevano essere dilaniati dagli animali nell’arena.

Pag. 202 n. 6

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di LL - Seconda Edizione