Cassius
Community

Populus Romanus Asiam bello captam Attalo regi possidendam dedit. Antigonus Eumenis mortui corpus propinquis sepeliendum tradidit …

Il Nuovo Expedite 2

Pagina numero: 161

Esercizio numero: 11 a

1. Il popolo Romano concesse il possesso dell’Asia, conquistata con la guerra, al re Attalo.

2. Antigono consegnò il cadavere di Eumene morto ai suoi familiari affinché lo seppellissero.

3. Lentulo affidò a Cetego la nostra uccisione e a Gabinio quella di tutti gli altri cittadini, a Crasso l’incendio della città, e a Catilina di saccheggiare e distruggere tutta l’Italia.

4. Diomedone si era assunto il compito di corrompere col denaro Epaminonda.

5. Il console lasciò al luogotenente di saccheggiare i campi dei nemici.

6. Cesare, compiuta la battaglia, per poter raggiungere le rimanenti truppe degli Elvezii, fa fare un ponte sull’Arar e così trasferisce l’esercito.

7. Il medico dette da bere una medicina al malato.

8. Fabrizio fece riportare i disertori a Pirro.

9. Dione, dopo che fu giunto a Siracusa, fece uccidere Eraclide.

10. Agrippina affidò l’educazione del figlio Nerone al filosofo Seneca.

11. Cesare espugnò la città e la concesse ai soldati per saccheggiarla.

12. Licurgo, celebre fondatore di ottime leggi e di un diritto molto equo, dette alla plebe i campi dei ricchi affinché li coltivasse.

13. Ti mandai, perché la leggessi, la lettera che scrissi a Balbo.

Pag. 161 n. 11 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 2