Cassius
Community

Petunt a Vercingetorige Haedui ut ad se veniat rationesque belli gerendi …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 196

Esercizio numero: 17

1. Gli Edui chiedono a Vercingetorige di andare da loro e di far sapere anche a loro le strategie di conduzione della guerra.

2. Perché mi chiedi ciò?

3. Poiché tutti, interrogati prima di me, avevano ringraziato Cesare, io quando fui interrogato, cambiai la mia decisione.

4. Simonide, dopo che il tiranno Gerione gli ebbe chiesto chi fosse Dio e come fosse (fatto), chiese un giorno per pronunciarsi.

5. L’imperatore Tiberio dall’alto aggredì con i dardi un cinghiale mandato nell’arena.

6. Qualsiasi cosa gli si chiedeva, Attico prometteva solennemente.

7. I Siracusani attaccarono con la spada e con le armi i nostri ambasciatori.

8. Annibale attraversò gli Appennini attraverso il territorio dei Liguri, dirigendosi in Etruria.

9. Cesare chiedeva ad Ariovisto di non continuare a portare quella massa di uomini al di là del Reno.

10. Verre chiedeva ai genitori un compenso in cambio della sepoltura dei figli.

11. Ti prego e ti esorto di ciò.

12. Non dovevo chiederti questa lettera.

13. I miei fratelli mi chiesero mille sesterzi.

14. Catone, dopo che gli era stato richiesto un parere, si pronunciò in questo modo (lett. tenne un discorso di questo di questo tipo).

15. Ti prego soltanto, poiché mi hai sempre voluto bene, di restare dello stesso atteggiamento.

16. Colui che ricerca il primato nell’oratoria si sforzerà di parlare orribilmente con voce salda.

Pag. 196 n. 17

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2