Cassius
Community

Esercizio | pag. 253 n. 2 →

Codex 1

Pagina numero: 253

Esercizio numero: 2

1. Petreio spinge la coorte pretoria nel mezzo dei nemici.
2. Cecilio è stato un uomo saggio e pratico di diritto civile.
3. L’Ateniese Conone, insigne in pari misura sia negli scontri sulla terraferma, sia in quelli marittimi, sobillò il re dei Persiani contro gli Spartani.
4. La moglie del filosofo Socrate fu petulante e litigiosa.
5. Sul litorale della Campania, per via del clima mite e dell’aria salutare, vennero collocate molte dimore di uomini facoltosi.
6. Presto gli Elvezi trasferirono le loro truppe attraverso le gole e attraverso il territorio dei Sequani, giunsero nel territorio degli Edui, e saccheggiarono i loro campi.
7. Regolo ritornò a Cartagine, e l’amore per la patria non lo frenò.
8. I discorsi degli uomini assennati e saggi a voi e a noi saranno sempre utili.
9. Annibale si procurò un esercito cospicuo e lo portò in Italia con sé.

Pag. 253 n. 2

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Codex 1