Cassius
Community

Paucis hominibus scientiam rerum futurarum dii dederunt. Hannibal per agrum Campanum oram maritimam petit …

Il Nuovo Expedite 1

Pagina numero: 312

Esercizio numero: 3 a

1. Gli dei concessero a pochi uomini la conoscenza delle cose future.

2. Annibale, attraverso la campagna Campana, si dirige verso la costa marittima, intenzionato ad attaccare Napoli.

3. I Leptitani dall’Africa avevano inviato a Roma ambasciatori per chiedere amicizia e alleanza.

4. I Galli, sul punto di intraprendere una guerra, offrivano agli dei immortali la decima parte del bottino.

5. Abbiamo superato le difficoltà passate, non temiamo le difficoltà che verranno.

6. Il comandante trovò le sentinelle o che dormivano o in procinto di dormire e le punì.

7. Il prodigio infuse timore nei nemici che erano sul punto di saccheggiare e distruggere il tempio di Apollo.

8. I Germani quando stanno per entrare in battaglia invocano Ercole.

9. I Troiani combatterono invano, per molti anni, in difesa della patria che era destinata a cadere.

10. I Romani non avevano mai visto i Barbari in procinto di invadere l’Italia.

11. Destinati a morire, osserviamo cose destinate a finire.

12. Poro, re degli Indi, si era fermato sulla riva opposta, per sbarrare il passaggio ai nemici.

Pag. 312 n. 3 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 1