Cassius
Community

Esercizio | pag. 165 n. 11 →

Il Tantucci Plus 2

Pagina numero: 165

Esercizio numero: 11

1. Mio padre mi ha dato in sposa la figlia di suo fratello.
2. Quelle stelle, che noi definiamo “vaganti”, si spostano intorno alla Terra.
3. Non riceviamo una vita breve, bensì la rendiamo breve.
4. Agesilao spostò le truppe nell’Ellesponto e si avvalse di una velocità tanto grande che, in trenta giorni, costui percorse il tragitto che Serse aveva completato in un anno.
5. Dopo che le navi sono state riunite in quel punto del fiume, i Pompeiani ordinano che sia realizzato un ponte e trasferiscono due legioni dall’altra parte del fiume Sicori.
6. Contemporaneamente gli Ambarri informano Cesare che, poiché i campi sono stati depredati, essi non tengono facilmente lontano dalle città la potenza dei nemici.
7. Molti filosofi considerano la propria dottrina non una legge di vita, ma un’esibizione di sapere.
8. Non solo la fortuna è di per sé cieca, ma, per lo più, essa rende ciechi anche quelli che ha abbracciato.

Pag. 165 n. 11

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci Plus 2

Il nostro sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Questa operazione non può avvenire se non col tuo consenso, perciò è necessario che tu impieghi qualche attimo del tuo tempo per prendere visione della nostra Cookie Policy e dirci se ne accetti le condizioni. → Leggi la Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi