Cassius
Community

Parva agricolae casa misera erat. Pulchram Minervae deae aram videbam …

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 28

Esercizio numero: 12 a

1. La piccola capanna dell’agricoltore era povera.

2. Vedevo il bell’altare della dea Minerva.

3. La maestra racconta un’antica favola alle scolare.

4. Gli agricoltori temevano le bestie feroci dei boschi.

5. La bianca agnella sarà la preda dell’aquila.

6. L’audacia non è sempre fonte di gloria.

7. I pirati uccidevano gli abitanti delle isole e rapivano le donne.

8. Il bosco offre agli agricoltori la gradita ombra.

9. Oh matrona, trattieni la collera e concedi il perdono a (tua) figlia Cornelia!

10. La discordia sarà fonte di sventura per gli abitanti.

11. Donne e fanciulle immolano molte vittime alla dea Latona.

12. Arrivavano gli stranieri e facevano violenze agli abitanti.

13. Le tempeste affondavano le piccole imbarcazioni e spaventavano i marinai.

14. Ci saranno molte battaglie, ma la vittoria sarà certa.

Pag. 28 n. 12 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1