Cassius
Community

Pares cum paribus facillime congregantur. Tardius rescribo ad epistulas …

La Lingua delle Radici 1

Pagina numero: 285

Esercizio numero: 13

1. I simili si associano con somma facilità a chi (gli) è simile.

2. Piuttosto tardi rispondo alle tue lettere.

3. Ariovisto aspirò assai ardentemente all’alleanza del popolo Romano.

4. Cimone godé di grandissimo prestigio presso l’esercito.

5. Cesare dispone i presidi per poter bloccare i nemici più facilmente.

6. Gli Ateniesi condussero in Sicilia una feroce guerra più con ardimento che con successo.

7. Tutti quando sbagliano di nascosto, sbagliano più velocemente.

8. Dici molte cose più acutamente che chiaramente.

9. Il giorno seguente il generale esortò in assemblea i cavalieri affinché facessero un assalto contro la retroguardia dei nemici con molto coraggio.

10. Domiziano fu ucciso per una congiura nel palazzo imperiale e il suo cadavere, con immenso disonore, fu trasportato via dall’abitazione dai becchini e sepolto in modo estremamente vergognoso.

11. Agesilao promise premi affinché i soldati fossero armati con più zelo ed equipaggiati con più decoro.

12. Capirai allora, oh Catilina, che io attendo alla salvezza dello Stato molto più ardentemente di quanto tu (attendi) alla sua rovina.

13. Temistocle fu diseredato dal padre sia perché viveva piuttosto liberamente sia perché trascurava il patrimonio.

14. Cesare procurò i viveri più velocemente che poté e si diresse verso Ariovisto a marce forzate.

15. Labieno, dopo aver inviato i cavalieri per indagare più attentamente il percorso dei nemici, tornò all’accampamento il più rapidamente possibile.

Pag. 285 n. 13

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di La Lingua delle Radici 1