Cassius
Community

Omnis causa patefiet. Legionis nonae et decimae …

Latino ad hoc 2

Pagina numero: 160

Esercizio numero: 9

1. Ogni motivazione sarà svelata.

2. Gli Atrebati spinsero rapidamente nel fiume i soldati della nona e della decima legione, privi di fiato per la corsa e per la stanchezza, e sfiniti dalle ferite.

3. A causa delle continue preoccupazioni i cuori si sciolgono.

4. Vattene dentro e ordina che l’acqua sia riscaldata.

5. Come infatti l’intera cittadinanza suole essere corrotta dalle brame e dai vizi dei potenti, così suole essere riformata e corretta dalla (loro) moderazione.

6. Gli atleti si rinfrancano con il riposo e con i banchetti molto piacevoli.

7. Gli Uri non possono abituarsi agli uomini ed essere addomesticati.

8. Ieri, dopo essere stato quasi ucciso in casa mia, ho convocato il senato nel tempio di Giove Statore.

9. Cesare, dispersa la neve e apertosi così la strada, giunse ai territori degli Arveni con grande fatica dei soldati.

10. Mentre trattano tra loro queste questioni, Domizio giunge con le navi a Marsiglia e, accolto da loro, viene messo a capo della città.

11. Fui preso da un’incredibile gioia quando ciò mi fu annunciato.

12. Quello non sarà mai piegato da nessuna forza, nessuna minaccia, nessuna ostilità.

13. Cesare inviò Galba, insieme alla dodicesima legione e ad una parte dei cavalieri nel territorio dei Seduni, poiché voleva che fosse aperto un varco attraverso le Alpi.

14. Vengono uccisi più di duecento soldati.

15. Distrutto dai colpi, l’albero cadde.

Pag. 160 n. 9

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Latino ad hoc 2