Cassius
Community

Versione | pag. 530 n. 3 → Amore fraterno

Verba Manent 1

Pagina numero: 530

Versione numero: 3

Amore fraterno

È a tutti noto l’amore di Catone nei confronti del fratello. Catone infatti, sin dall’infanzia, amava così tanto il fratello, che, senza di lui, egli non cenava mai, non usciva mai in pubblico, non intraprendeva mai un viaggio e che lo consultava sempre in ogni questione pubblica e privata. Accadde un giorno che il fratello di Catone fosse costretto a recarsi in Asia e che, mentre faceva il viaggio, incappasse in una malattia. Catone, dopo che ebbe sentito ciò, anche se in quel momento infuriava un’impetuosa tempesta, e anche se non era disponibile una nave grande e sicura, salpò dal porto di Tessalonica con una vecchia piccola imbarcazione, insieme a due amici e a pochi schiavi, al fine di raggiungere il fratello e portargli aiuto. Ma, dopo che fu approdato in Asia, trovò il fratello già morto. A quel punto, addolorato, fece per lui un magnifico funerale, e, sulla tomba di lui, innalzò a proprie spese un monumento di marmo.

Pag. 530 n. 3

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Verba Manent 1