Cassius
Community

Lingua e Cultura Latina 2 - pag. 232 n. 10 a →

Lingua e Cultura Latina 2

Pagina numero: 232

Esercizio numero: 10 a

1. Tutti i pareri dell’uno e dell’altro miravano ad un accordo.
2. Pelopida ed Epaminonda sono stati coraggiosi condottieri dei Tebani: l’uno e l’altro morirono in difesa della patria.
3. Al tramonto del sole ambedue gli eserciti ritornano all’accampamento.
4. Una volta che la vittoria fu stata annunciata, il senato decretò il trionfo per tutti e due i consoli.
5. Nessuno di noi due ha partecipato ai fatti che vengono narrati.
6. La piacevolezza dell’uno e dell’altro luogo è tanto grande, che non so quale dei due sia il più bello.
7. Cesare collocò posti di guardia su entrambe le rive del fiume, affinché i nemici non attraversassero il fiume.
8. L’uno e l’altro console sono di grande intelligenza e di grandissima accortezza: penso che le truppe dei nemici possano essere sconfitte da qualsivoglia di loro due.
9. Egli non sosteneva nessuno dei due partiti.
10. Non dobbiamo aiutare nessuno di loro due, perché sia l’uno che l’altro è indegno del nostro aiuto.
11. Chiunque di voi due desidererà venire da me, sarà sempre ricevuto con benevolenza.
12. Orsù! Si è già discusso a lungo dei pro e dei contro: ora che sia approvato o l’uno o l’altro parere!

Pag. 232 n. 10 a

→ Omnia utriusque consilia ad concordiam spectabant. Pelopidas et Epaminondas strenui …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Lingua e Cultura Latina 2