Cassius
Community

Codex 1 - pag. 296 n. 6 →

Codex 1

Pagina numero: 296

Esercizio numero: 6

1. Tutti i rimedi erano stati inutili in quelle circostanze avverse.
2. I cacciatori avevano preparato un agguato agli uccelli con le reti.
3. Una spaventosa tempesta aveva disperso tutte le nostre navi con le alte onde.
4. Annibale con il suo esercito aveva attraversato velocemente la Spagna e la Gallia, perché voleva arrivare subito in Italia.
5. Per i nostri alleati i conflitti erano stati assai dannosi.
6. Le truppe dei Persiani avevano attaccato con grande violenza le città degli Ateniesi.
7. Le nozze della figlia Tulliola avevano rallegrato il padre Cicerone.
8. Il sole aveva ormai rischiarato la valle, quando Cesare abbandonò l’accampamento insieme ai suoi cavalieri.
9. Con una lunga lettera avevo avvertito i miei figli della difficile situazione, ma trascurarono i miei suggerimenti.
10. Cincinnato aveva sconfitto i nemici ed era tornato al suo piccolo podere.
11. Noi eravamo affaticati poiché avevamo passeggiato a lungo nel bosco.
12. Numerosi giovani erano caduti in rovina per via dello sfarzo e della licenziosità dei costumi.

Pag. 296 n. 6

→ Omnia remedia in illis rebus adversis vana fuerant. Venatores …

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Codex 1