Cassius
Community

Oedipode in exilium pulso, convenit inter filios eius ut in vicem unum annum regnum alter haberet, alter e patria migraret. Saturno, veteri Superum …

Il Tantucci Plus 1

Pagina numero: 418

Esercizio numero: 5

1. Dopo che Edipo era stato mandato in esilio, fra i suoi figli fu pattuito che a turno uno detenesse il potere per un anno, e l’altro andasse via dalla patria.
2. A Saturno, il vecchio re degli dèi del cielo, fu data la profezia di far attenzione che il figlio non lo cacciasse dal regno.
3. A Dionigi, quando è venuto presso di me, io ho generosamente illustrato tutte le nostre attività ed ho chiesto che egli mi dicesse la propria opinione.
4. I nostri antenati stabilirono il sorteggio anche al riguardo dei magistrati: talvolta, infatti, era capitato che i rivali fossero alla pari quanto a voti.
5. Dopo che furono stati ricevuti tutti presagi infausti, il sacerdote avvisò il re di non lasciarsi provocare alla battaglia dal nemico in quel giorno, e di non scendere egli stesso sul campo di battaglia.
6. Si può verificare che, per mezzo dell’osservazione prolungata delle stelle, siano profetizzate le cose destinate ad accadere.

Pag. 418 n. 5

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Tantucci Plus 1