Cassius
Community

Lingua e Cultura Latina 2 - pag. 259 n. 4 a →

Lingua e Cultura Latina 2

Pagina numero: 259

Esercizio numero: 4 a

1. Oggigiorno non c’è alcun uomo ad Atene verso il quale gli dèi siano più propizi.
2. Le tue lettere sono così straordinariamente piacevoli che io le rileggo di frequente.
3. Cesare lasciò due legioni, affinché difendessero l’accampamento.
4. Labieno mandò dei soldati scelti ad occupare il colle.
5. Abituati a vivere sotto un re, i Persiani riconoscevano che, per governare su di loro, non c’era stato alcun altro più degno di Alessandro.
6. Codesta autorità dei tribuni mi sembra rovinosa, dal momento che è nata durante una ribellione e ai fini della ribellione.
7. Non esiste nulla di tanto difficile ed arduo che la mente umana non lo superi grazie ad una tenace riflessione.
8. Ci sono alcuni, tali che ritengono che la morte sia la separazione dell’animo dal corpo.
9. M. Lenio Flacco, un uomo eccellente, è degno che tu lo accolga nella tua amicizia.
10. La natura ha messo la razionalità nell’uomo affinché fossero tenuti a freno gli istinti dell’animo.

Pag. 259 n. 4 a

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di latino tradotte dal libro:
Lingua e Cultura Latina 2