Cassius
Community

Nota est Phaedri fabula de musca et mula, quae merito deridet eos qui sine vi virtuteque vanas minas exercent. Olim mula agricolae …

Il Nuovo Expedite 1

Pagina numero: 249

Versione numero: 63

La mosca e la mula.

E’ rinomata la favola di Fedro sulla mosca e la mula, che giustamente irride coloro che senza forza e valore esercitano vane minacce. Un giorno una mula trascinava il carro di un contadino, quando una mosca si sedette sul timone e la schernì con parole impudenti: “Quanto sei lenta! Se non ti affretti, con il mo pungiglione aguzzo ti pungerò il collo”. Le rispose la mula: “Non vengo turbata dalle tue parole; ma temo colui che side sulla sella, governa i miei passi con la frusta, frena con la briglia la mia bocca. Porta dunque via la tua futile insolenza: infatti so sia procedere a passi lenti, sia correre al momento opportuno”.

Versione tratta da: Fedro

Pag. 249 n. 63

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Il Nuovo Expedite 1