Cassius
Community

Esercizio | pag. 505 n. 1 →

Mirum Iter 1

Pagina numero: 505

Esercizio numero: 1

1. Non distinguo ancora la causa della cittadinanza da (quella di) Poliarato e Dinone, nostri concittadini, e di quelli (ossia: “e da quella di quelli”) che abbiamo portato per consegnarli a voi.
2. Si presentano i capi dei Rodiesi, i quali pregavano di essere riportati a Rodi.
3. Cesare ordinò ai suoi di non scagliare indietro neppure un dardo contro i nemici.
4. Dissi quelle cose non ai fini della gloria – infatti adesso non è tale la nostra sorte – bensì allo scopo di avvertirvi.
5. Il re Antioco farà in modo che il più grande baluardo del suo regno si collochi sotto la protezione del popolo Romano.

Pag. 505 n. 1

→ Tutti gli esercizi di frasi e le versioni di Mirum Iter 1